Non vogliamo morire contaminati!!!

La notizia è passata inosservata, tra una vallettazoccola e una strage in Iraq… a Saluggia (VC), a 10 km da dove abito io… è stato trovato un pozzo (da 7mt di profondità) contaminato… ma non c’è pericolo (dicono), restate tranquilli… e poi l’acquedotto comunale scende a 150mt…

Questo è il messaggio… Restare tranquilli. State tranquilli?!? Ma vaff…ulo io ci vivo li. L’acqua, come tutti i partecipanti del Grande Fratello sanno, “risale” e non scende… quindi l’acquedotto è salvo… e la mia tranquillità è tutta qui! La mia serenità è che l’acquedotto sarà contaminato non oggi, non domani ma forse a fine anno…

Il Ministro dell’Ambiente (Pecoraro) e non solo lui, tutti devono sapere che qui non siamo tranquilli… nessuno è tranquillo con quelle scorie in mezzo alle gambe!!!

N.B già ad agosto 2006 si era parlato di falle e perdite… problema rientrato (dissero)… si vede come è rientrato… come l’acqua che risale le falde e non scende mai…

Annunci

Caldaia in blocco

Ieri sera ho smontato il bruciatore della caldaia a gasolio (gasolio+olio). Ho iniziato alle 21:00 e ho finito alle 23:30… 3 ore da tranquillo… ho smontato, ho pulito e ho pure rimontato il tutto… una vittoria riuscire a non “avanzare” pezzi… un trionfo personale sentire la caldaia funzionare!!!

PS: Aggiungo anche che non ho fumato per 2 ore consecutive… vuoi la voglia di finire… vuoi che le mani erano nere e non avrei potuto rollare!!!

A fine intervento ho festeggiato con un buon bicchiere di vino bianco (Erba Luce di Caluso) e una sigaretta.