fai-da-te: reciclare l’acqua con il Vetiver

L’acqua è un bisogno primario per l’uomo e per tutta la natura… Quanti di noi si sono trovati nella situazione di rimanere senz’acqua per 1 ora? E per un giorno intero? Quanti pensieri e preoccupazioni in quei momenti di “siccità”… una considerazione rimane su tutte: la rabbia e la frustrazione di non poter far nulla! Vero?

In Sardegna c’è un’uomo che ha un’idea straordinaria… utilizzare la natura per reciclare l’acqua (e non solo l’acqua).

Bene il messaggio deve passare di bocca in bocca: adottiamo un Vetiver nel nostro giardino… l’acqua è un bene di tutti e il suo reciclo è una delle componenti fondamentali della nostra liberta!

Annunci

5 thoughts on “fai-da-te: reciclare l’acqua con il Vetiver

  1. Il seminatore è lo straordinario uomo di cui parlavi, ta-ta!! sono io. Ho istituito un premio che vede in palio cento piante di vetiver per la migliore applicazione. ulteriori informazioni sul Diario della Coltivazione e sul sito.
    Per recuperare l’acqua della fossa IMOF che puoi ricircolare negli sciacquoni? Canalizza anche la grondaia nello stesso scavo:

    ingredienti:
    1 piccone
    1 pala
    5 metri di guaina bugnata x costruzioni
    30 piante di vetiver
    1 pozzetto 60×60
    1 piccola pompa
    olio di gomito.
    E’ raccomandata una leggera pendenza tipo 4 cm al metro.

  2. ola!Amerei utilizzare piante divetiver oltre che per purificare l’acqua di un piccolo stagno raccolta acqua ai fini irrigui poichè sarebbe stagnante,per trattenere terreno di un terrazzato con immensi muri a secco di circa 3500 mt quadri che a causa delle abbondantissime piogge dello scorso anno si sono dissestate con conseguente caduta di alberi infestanti (paulonia tomentosa e robinia )troppo alte con radici fitonanti e non in profondità.Ho qundi attuato una bonifica con distruzione e sradicamento delle stesse ed ora sto impiantando siepi di contenimento,tra breve 20 piante di biancospino sul lato sud -ovest,ma non so dove acquistare il vetiver,puoi tu aiutarmi?lidiaorecchio@tscali.it è la mia eMail e spero proprio di avere un riscontro da ta!ta!te ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...